Come superare il dolore all'orecchio e il blocco dovuto all'influenza |

Hai mai sentito un nodulo all'orecchio, ti sei sentito pieno o hai persino fatto male quando hai avuto il raffreddore o l'influenza? Questo ovviamente disturba il tuo comfort. Hai difficoltà a sentire i suoni intorno a te, potrebbe anche essere accompagnato da dolore all'orecchio. In effetti, altri sintomi influenzali, come naso che cola o starnuti, sono stati molto fastidiosi per te. Quindi, come può l'influenza causare orecchie intasate o doloranti? Come affrontare le orecchie tappate a causa dell'influenza? Dai un'occhiata alla seguente spiegazione.

Perché le mie orecchie mi fanno male o si sentono chiuse quando ho il raffreddore o l'influenza?

Sapevi che le orecchie, il naso e la gola sono organi interconnessi?

Se uno di questi organi è problematico, altri organi possono essere interessati.

È quello che succede quando ti fanno male le orecchie o ti senti soffocante quando hai un problema al naso, come l'influenza o il raffreddore.

In un corpo umano sano, c'è muco prodotto dalle membrane mucose, che sono tessuti che rivestono il tratto respiratorio, compreso il naso.

La funzione del muco è di mantenere l'umidità e filtrare le impurità durante l'inalazione.

Tuttavia, quando hai l'influenza o il raffreddore, il muco cambia.

Le infezioni da virus o batteri possono causare un eccessivo accumulo di muco nel naso, oltre a fluire in altri canali direttamente correlati al naso, come la gola e le trombe di Eustachio.

Bene, la tromba di Eustachio è il canale che collega l'orecchio medio al naso e alla gola.

Fluido e muco che dovrebbero fluire dal naso alla gola, invece rimangono intrappolati nella tromba di Eustachio e tappano l'orecchio.

Di conseguenza si avverte anche la sensazione di orecchie intasate e ostruite perché il tratto di Eustachio è pieno di muco a causa di raffreddori e influenza.

Poiché questo canale è anche collegato alla gola, potresti anche provare dolore alla gola.

Il rischio di contrarre un'infezione all'orecchio o un'infiammazione

Le orecchie che si sentono bloccate a causa di un raffreddore o di un'influenza possono essere trattate rapidamente e non causeranno nuovi problemi.

Tuttavia, questa condizione spesso interferisce con il tuo udito e ti fa persino sentire dolore.

I suoni intorno a te sono difficili da captare perché sono bloccati da liquidi e muco. Quando parli, ti sembra di sentire la tua stessa voce più forte.

Bene, se senti dolore all'orecchio durante l'influenza, potrebbe essere perché c'è stata un'infiammazione dovuta a un'infezione virale che attacca il timpano.

Il blocco a volte può anche influenzare il tuo equilibrio, perché c'è una differenza nella pressione dell'aria nell'orecchio infetto e nell'orecchio non infetto.

Ciò è influenzato dall'apertura e chiusura della tromba di Eustachio che non è normale a causa del liquido e del muco che si sono accumulati.

La maggior parte dei casi di orecchie doloranti e bloccate a causa di raffreddore e influenza possono essere alleviati rapidamente trattando queste condizioni a casa.

Tuttavia, se il trattamento non è appropriato o lasciato da solo, potrebbe essere che il blocco inneschi un nuovo problema nell'orecchio, vale a dire l'otite media.

Secondo la Mayo Clinic, l'otite media è un'infezione che colpisce l'orecchio medio, che è la parte dell'orecchio che si trova appena dietro il timpano.

Questa condizione è spesso associata a malattie respiratorie o disturbi del naso, come raffreddori, influenza o allergie.

Come affrontare le orecchie ostruite e il dolore dell'influenza?

Le orecchie doloranti e ostruite guariranno effettivamente insieme all'influenza.

Tuttavia, se il processo di ripristino richiede molto tempo, ciò non significa che puoi semplicemente lasciarlo andare e non fare alcun passo.

Come spiegato in precedenza, il muco che si accumula nella tromba di Eustachio può innescare batteri o virus nell'orecchio medio e causare infezioni all'orecchio.

Pertanto, è necessario un trattamento adeguato per trattare le orecchie ostruite e il dolore dovuto all'influenza.

Bene, ecco alcuni suggerimenti che puoi fare a casa per affrontare le orecchie ostruite e il dolore causato dall'influenza o dal raffreddore:

1. Usa la manovra di Valsalva o tecnica passiva

Questo semplice trucco aiuta ad aprire una tromba di Eustachio ostruita. Per eseguire questa manovra, fai un respiro profondo attraverso il naso.

Con la bocca chiusa, prova a espirare delicatamente attraverso il naso.

Questo creerà una pressione sufficiente per aprire la tromba di Eustachio. Non espirare troppo forte per evitare di danneggiare il timpano.

Puoi anche provare tecniche passive, ovvero masticando gomme o bevendo acqua.

In questo modo, la pressione sull'orecchio bloccato può essere ridotta e il dolore diminuirà.

2. Inalazione di vapore caldo

Un altro modo per affrontare la sensazione di orecchie intasate e il dolore dovuto a raffreddore e influenza è inalare vapore caldo.

La temperatura calda può aiutare a sciogliere il muco che si è accumulato nel naso e nelle tube di Eustachio, quindi il muco verrà eliminato e il blocco nell'orecchio sarà ridotto.

Puoi preparare una bacinella di acqua calda e inalare il vapore attraverso il naso. In alternativa, puoi mettere un asciugamano caldo intorno all'orecchio.

Puoi anche provare a bere un bicchiere di acqua calda mentre inspiri il vapore.

3. Usare un asciugacapelli

Asciugacapelli, alias asciugacapelliPuoi anche usarlo come un modo per affrontare le orecchie tappate a causa dell'influenza.

Aria calda da asciugacapelli può aiutare a fluidificare il muco depositato nel condotto uditivo di Eustachio, in modo da ridurre il blocco.

Il trucco, inclina la testa o sdraiati su un fianco. Set asciugacapelli con fuoco basso.

Navigare asciugacapelli pochi centimetri all'orecchio. Fai questo passaggio per un po' finché il blocco nell'orecchio non diminuisce lentamente.

4. Prendi medicine per il raffreddore

Un altro modo più importante e più elementare per affrontare le orecchie tappate a causa di raffreddori e influenza è trattare il problema principale, vale a dire prendendo medicine per il raffreddore e l'influenza.

I medicinali contenenti decongestionanti o antistaminici possono trattare i sintomi delle orecchie ostruite a causa di raffreddore, influenza o allergie. Assicurati di leggere e seguire le istruzioni per l'uso sull'etichetta del farmaco.

Se il problema all'orecchio è bloccato e il dolore non scompare, consultare immediatamente un medico.

In questo modo, puoi scoprire la causa esatta della tua condizione dell'orecchio e ottenere il trattamento giusto.

messaggi recenti