Il riso integrale è molto più salutare del riso bianco, ecco il motivo

Quando le persone mangiano riso integrale, sicuramente indovinerai se sono a dieta. Si dice spesso che il riso integrale aiuti a perdere peso. Cosa rende il riso integrale sempre ritenuto migliore del riso bianco?

È vero che il contenuto nutrizionale del riso integrale è migliore?

Il riso integrale è spesso usato come alternativa agli alimenti base diversi dal riso bianco. Anche il riso integrale viene utilizzato come assunzione principale per coloro che sono a dieta o seguono uno stile di vita sano.

Sapete quali sono le differenze tra riso integrale e riso bianco in termini di contenuto nutrizionale? Questa è la risposta.

1. La fibra è più alta

Il riso integrale è considerato uno dei tipi di riso più nutrienti, poiché viene prodotto senza rimuovere la pelle. Una tazza di riso integrale contiene 218 calorie, 4,5 grammi di proteine, 1,8 grammi di grassi, 3,5 grammi di fibre e 45,8 grammi di carboidrati.

Nel frattempo, con la stessa porzione, il riso bianco contiene 242 calorie, 4,4 grammi di proteine, 0,4 grammi di grassi, 53,2 grammi di carboidrati e 0,6 grammi di fibre. Il riso integrale ha un contenuto di fibre più elevato con meno calorie rispetto al riso bianco.

2. Più vitamine

Il riso integrale è una buona fonte di tiamina, niacina e vitamina B6. Una porzione di riso integrale contiene 0,2 mg di tiamina, 2,6 mg di niacina e 0,3 mg di vitamina B6.

Alcuni risi bianchi venduti sul mercato ora aggiungono vitamine del gruppo B che generalmente vengono perse durante la lavorazione. Queste vitamine del gruppo B sono importanti per mantenere pelle e capelli sani.

3. I minerali sono più ricchi

Ogni porzione di riso integrale può fornire 86 mg di magnesio (22% della dose giornaliera raccomandata) e 150 mg di fosforo (15% della dose giornaliera raccomandata).

Mentre il riso bianco ha fornito "solo" 24 mg di magnesio e 69 mg di fosforo. Il magnesio è importante per mantenere la funzione immunitaria, cardiaca e nervosa.

Mentre il fosforo è necessario per mantenere una sana funzione renale, ossa e denti.

4. Indice glicemico più basso, ottimo per controllare la glicemia

Sulla base di una rivista pubblicata sull'International Journal of Food Science and Nutrition nel 2006, coloro che mangiavano riso integrale avevano livelli di zucchero nel sangue più bassi dopo aver mangiato rispetto al riso bianco.

Come mai? Questo perché l'indice glicemico del riso integrale è più basso (55) rispetto al riso bianco (86). Ciò è dovuto al maggior contenuto di fibre, polifenoli e acido fitico nel riso integrale.

L'indice glicemico è la capacità di un alimento di aumentare i livelli di zucchero nel sangue. Un basso indice glicemico indica che questi alimenti sono più sani e sicuri da mangiare per i diabetici.

Sostituendo il consumo di riso bianco con riso integrale, secondo una ricerca pubblicata negli Archives of Internal Medicine nel 2011, è possibile ridurre il rischio di diabete.

5. Meno calorie, perdita di peso efficace

Sostituire il riso bianco che mangi di solito con il riso integrale può aiutarti a perdere peso, perché apporta meno calorie.

Inoltre, il riso integrale ha un contenuto di fibre più elevato, quindi può farti saziare più velocemente e non mangiare troppo.

Tuttavia, mangiare riso integrale cotto con questo riso ogni giorno non ti farà dimagrire automaticamente. Perché per perdere peso, è necessario consumare meno calorie e bruciare più calorie attraverso l'esercizio.

messaggi recenti