Supplementi dell'ormone del testosterone per gli uomini •

Insieme all'aumento dell'età, molti uomini lamentano una diminuzione della libido e della massa corporea a causa della riduzione del testosterone nel corpo. Alcuni di questi uomini alla fine scelgono di prendere integratori che aumentano il testosterone come via d'uscita. Quindi, questo integratore di testosterone è in grado di rispondere ai problemi di questi uomini?

Che cos'è un integratore di ormone testosterone?

Gli integratori di testosterone fanno parte della terapia ormonale che mira a curare l'ipogonadismo. L'ipogonadismo è una condizione in cui il corpo è così carente da non poter più produrre da solo il testosterone. Sfortunatamente, molte persone dubitano che questo integratore possa aiutare o meno.

Il testosterone è un ormone sessuale che gli uomini producono più delle donne. Questo ormone fa crescere e sviluppare gli organi sessuali maschili. Inoltre, il testosterone supporta anche la crescita fisica degli uomini durante la pubertà, compresa la crescita di peli sul viso, spalle più larghe e densità muscolare.

L'aumento della libido sessuale è dovuto principalmente ad un aumento dei livelli di testosterone che può verificarsi durante il giorno a seconda delle condizioni del corpo. Questo ormone diminuirà con l'età, quindi molti uomini di età pari o superiore a 30 anni iniziano a lamentarsi di meno cose che sono influenzate dal testosterone.

In effetti, ci sono molti metodi che puoi usare per aumentare la produzione di testosterone. Tuttavia, un modo che non è troppo complicato per molti uomini è assumere integratori di testosterone.

Questo integratore potenziatore dell'ormone sessuale maschile è disponibile in varie varianti. Alcuni contengono sostanze chimiche e alcuni sono realizzati con ingredienti naturali. Tutte le scelte di integratori dipendono dalle esigenze di ogni persona che vuole consumarli.

Tipi di integratori di ormoni testosterone per uomini

Come spiegato in precedenza, ci sono molte varianti di integratori di ormoni testosterone, come ingredienti chimici e naturali. Di seguito sono riportati alcuni tipi di integratori che migliorano gli ormoni sessuali maschili che sono sicuri e scientificamente provati.

1. Acido D-aspartico

Un tipo di integratore di testosterone considerato sicuro sul mercato è l'acido D-aspartico. L'acido D-aspartico è un amminoacido naturale che può aumentare gli ormoni per stimolare i follicoli e luteinizzare.

Si dice che entrambi siano in grado di produrre cellule Leydig nei testicoli, in modo che possano produrre più testosterone. In effetti, gli integratori contenenti acido D-aspartico possono anche aiutare a migliorare la qualità e la produzione dello sperma.

Molti studi supportano questo. Uno di questi è uno studio in Progressi nella medicina sessuale che dura 90 giorni somministrando acido D-aspartico a uomini che hanno una ridotta produzione di sperma. I risultati di questo studio hanno scoperto che il numero di spermatozoi è aumentato, da 8,2 milioni di spermatozoi per ml a 16,5 milioni di spermatozoi per ml.

Pertanto, l'acido D-aspartico può aiutare ad aumentare la produzione di testosterone, specialmente negli uomini con ridotta funzionalità degli organi sessuali. Tuttavia, gli uomini con livelli ormonali normali non hanno sempre bisogno di questa assunzione di integratori di testosterone.

2. Vitamina D

Oltre all'acido D-aspartico, la vitamina D è anche un'alternativa agli integratori di testosterone che sono abbastanza sicuri. Questa vitamina liposolubile e la pelle del tuo corpo se esposte alla luce solare possono effettivamente funzionare come un ormone steroideo nel corpo.

Aumentando l'assunzione di vitamina D, puoi anche aumentare la produzione di testosterone e la qualità dello sperma. Per gli uomini che sentono di non assumere abbastanza vitamina D e che sta avendo un effetto sul loro testosterone, è il momento di agire.

Puoi ottenere più vitamina D crogiolandoti al sole in determinati orari per 15-20 minuti ogni giorno. Inoltre, puoi anche aumentare il consumo di cibi ricchi di vitamina D. come pesce grasso, olio di pesce, fegato di manzo, tuorli d'uovo e funghi.

3. Fieno greco

Il fieno greco è noto come integratore ormonale che stimola il testosterone ed è abbastanza sicuro. Piante di erbe che odorano e hanno un sapore simile allo sciroppo acero è stato dimostrato che riduce l'enzima che converte il testosterone in estrogeno. Grazie a questo effetto, di conseguenza, gli ormoni sessuali maschili possono aumentare.

Uno degli studi in Ricerca in Fitoterapia testato la somministrazione di integratori di fieno greco in 60 uomini di età compresa tra 25 e 52 anni. Alcuni dei partecipanti hanno ricevuto un integratore alla dose di 600 mg al giorno, mentre altri hanno ricevuto un placebo.

Di conseguenza, c'è stato un aumento dei livelli di testosterone libero e totale nel gruppo del fieno greco. Nel frattempo, il gruppo di partecipanti che ha ricevuto un placebo ha sperimentato una leggera diminuzione degli ormoni. Il gruppo del fieno greco ha anche sperimentato un aumento del grasso corporeo e della forza. Pertanto, il fieno greco è uno degli integratori di testosterone più sicuri per gli uomini.

4. DHEA

DHEA o deidroepiandrosterone è un ormone nel corpo umano prodotto principalmente dalle ghiandole surrenali. Questo ormone ha una funzione nella gestione dei livelli di testosterone. Così tante persone prendono integratori di DHEA che sono steroidi anabolizzanti per aumentare i livelli di testosterone nel corpo.

L'assunzione di integratori di DHEA può aumentare i livelli di testosterone con l'età degli uomini. Uno studio in Rivista europea di fisiologia applicata testato l'integrazione di DHEA in un gruppo di uomini di mezza età con un'età media di 49 anni e un gruppo di giovani uomini con un'età media di 21 anni.

Ogni partecipante ha ricevuto un integratore di DHEA da 50 mg e gli è stato chiesto di eseguire esercizi HIIT che abbassano i livelli di testosterone in cinque sessioni di 2 minuti. I risultati di questo studio indicano che l'integrazione di DHEA può aumentare i livelli di testosterone libero negli uomini di mezza età e impedire che diminuisca dopo l'allenamento HIIT.

Nel frattempo, la stessa cosa non è stata trovata nel gruppo dei giovani. Questo rende questo integratore di testosterone abbastanza efficace negli uomini anziani e che soffrono di andropausa, una condizione in cui i livelli ormonali diminuiscono insieme al processo di invecchiamento.

5. Zinco

Lo zinco o lo zinco è uno dei minerali importanti che sono importanti per il tuo corpo. In generale, questo contenuto di minerali può migliorare la funzione immunitaria, il metabolismo cellulare e abbattere le proteine. Inoltre, ci sono anche benefici dello zinco per la fertilità maschile, uno dei quali è l'aumento dei livelli di testosterone nel corpo.

In un post su Diario di riproduzione e infertilità ha notato un'associazione tra zinco e salute sessuale maschile. In questo caso, un uomo che ha bassi livelli di zinco nel suo corpo ha il potenziale per avere un impatto negativo in modo che possa innescare problemi di infertilità negli uomini.

Gli esperti raccomandano che gli uomini con bassi livelli di testosterone o che soffrono di infertilità possano assumere 220 mg di integratori di solfato di zinco due volte al giorno per 1-4 mesi. Anche così, il consumo di questo integratore deve consultare un medico in anticipo.

È efficace assumere integratori di testosterone?

L'effetto dell'utilizzo di integratori di testosterone sarà effettivamente diverso per ogni persona. Alcune persone possono ammettere un aumento dei loro ormoni, mentre molti non segnalano cambiamenti dopo l'assunzione dell'integratore.

Questo è stato dimostrato anche attraverso la ricerca in Il World Journal of Men's Health . La ricerca mostra che meno del 25% dei produttori di integratori dispone di dati a sostegno delle proprie affermazioni. Molti integratori contengono alte dosi di vitamine e minerali, a volte anche superiori al limite di tolleranza.

Il modo in cui funzionano gli integratori non è lo stesso dei farmaci che funzionano per trattare, prevenire e curare le malattie. Un modo abbastanza sicuro per aumentare la produzione di testosterone è iniziare a consultare un medico o cercare alternative naturali.

Quali sono gli effetti collaterali degli integratori a cui prestare attenzione?

Proprio come la maggior parte dei farmaci e degli integratori, anche gli integratori che aumentano il testosterone hanno effetti collaterali per gli utenti. Soprattutto se assumi integratori di testosterone in dosi eccessive o in determinate condizioni mediche.

Gli integratori di testosterone possono avere un impatto negativo sulla salute del cuore e della prostata, che può portare a una serie di complicazioni, tra cui:

  • apnea notturna ,
  • aspetto dell'acne,
  • gonfiore alle gambe,
  • coagulazione del sangue,
  • seno ingrossato, e
  • la dimensione dei testicoli diminuisce.

In alcuni casi, l'assunzione di integratori di testosterone può anche causare problemi cardiaci. Secondo una ricerca di Il New England Journal of Medicine ha mostrato che alcuni uomini hanno sperimentato un aumento dei problemi cardiaci dopo aver usato il gel di testosterone.

L'assunzione di integratori di testosterone potrebbe non essere altrettanto efficace per alcune persone. Se vuoi continuare a provare, dovresti prima consultare il tuo medico per un consiglio e sottoporti a un esame prima di ottenere il trattamento giusto.

messaggi recenti