Ematocrito basso dopo l'analisi del sangue, pericolo cosa no?

Il livello di ematocrito è una delle cose che viene controllata in un esame emocromocitometrico completo. Bassi livelli di solito indicano che hai l'anemia. Oltre all'anemia, l'ematocrito alto e basso può indicare anche altri problemi di salute. Dai un'occhiata a una recensione completa del significato dell'ematocrito su come aumentarlo nel sangue.

Che cos'è un ematocrito?

Il sangue è costituito da tre componenti principali, vale a dire globuli rossi, globuli bianchi e plasma sanguigno.

L'ematocrito è il rapporto tra il numero di globuli rossi e il volume totale di sangue calcolato in percentuale.

Se si sa che il tuo ematocrito è del 20%, significa che ci sono 20 millilitri di globuli rossi per 100 millilitri di sangue.

Fatti scioccanti sul sangue umano

Questo controllo viene solitamente eseguito in combinazione con un esame emocromocitometrico completo. Di solito, viene eseguita per rilevare l'anemia, accompagnando l'esame dei livelli di emoglobina (Hb).

Si possono anche fare esami per determinare la reazione dell'organismo al trattamento a cui si è sottoposti.

L'esame dell'ematocrito viene utilizzato per

  • Identificare la gravità dell'anemia.
  • Monitora la tua risposta al trattamento dell'anemia.
  • Aiuta a determinare se hai bisogno di una trasfusione di sangue quando hai una grave anemia.
  • Valuta la disidratazione.

Un controllo dell'ematocrito è solitamente richiesto quando si hanno sintomi di una malattia dei globuli rossi, come anemia e policitemia.

Alcuni dei sintomi di anemia che possono comparire, come affaticamento, vertigini, mal di testa e pelle pallida.

Nel frattempo, i sintomi della policitemia includono visione offuscata o doppia, mancanza di respiro, mal di testa, prurito, pelle arrossata, affaticamento, sudorazione eccessiva.

In determinate condizioni, come la febbre emorragica dengue (DHF), gli esami del sangue completi con i segni vitali vengono monitorati continuamente per determinare l'andamento delle condizioni del paziente.

Cosa significa se il livello di ematocrito è basso?

Il livello di ematocrito di ogni persona è diverso, a seconda del sesso e dell'età di ciascuno.

La quantità normale di ematocrito nel sangue è del 38,8-50% negli uomini adulti e del 34,9-44,5% nelle donne adulte.

Per i bambini di età pari o inferiore a 15 anni, il numero di solito continuerà ad aumentare con l'età.

I risultati degli esami tra laboratori possono differire l'uno dall'altro. Tuttavia, di solito il rapporto tra l'intervallo di numeri non supera il 7%.

Citato dal sito Lab Tests Online, possono verificarsi bassi livelli di ematocrito perché:

  • Anemia da carenza di ferro, anemia da carenza di vitamina B12 e folati.
  • Malattia infiammatoria cronica.
  • Eccessiva perdita di sangue, ad esempio a causa di gravi traumi o emorragie croniche.
  • Malattia renale cronica.
  • Eccessiva distruzione dei globuli rossi a causa di difetti in questi globuli rossi.
  • Malattia del midollo osseo causata da tossine, radiazioni o chemioterapia, infezioni o determinati farmaci.
  • Disturbi del midollo osseo, come l'anemia aplastica, o tumori come la leucemia, il linfoma o altri tumori che si sono diffusi al midollo.

Bassi livelli di ematocrito possono anche essere influenzati dalla gravidanza, dalla donazione di sangue, da forti perdite di sangue (ad es. a causa di emorragie) o dal vivere ad alta quota.

Il medico di solito abbinerà i risultati del test dell'ematocrito con i risultati di altri esami del sangue e un esame fisico e i sintomi prima di fare una diagnosi.

È importante rivelare tutti i sintomi e l'anamnesi che tu o la tua famiglia avete sperimentato, per aiutare il vostro medico a fare la diagnosi giusta.

Come gestirlo?

Se la diminuzione è solo lieve e non si hanno sintomi, il medico può eseguire un esame di base.

Se la causa è l'anemia, il medico consiglierà il trattamento in base alla causa dell'anemia.

Potrebbero essere prescritte varie vitamine per l'anemia, come integratori di ferro, se la causa del tuo basso ematocrito è l'anemia da carenza di ferro.

I bassi livelli di ematocrito possono generalmente essere superati mangiando cibi ricchi di ferro, come:

  • Manzo,
  • frattaglie di manzo, come fegato e rene,
  • verdure verdi, come spinaci e broccoli,
  • noci, dan
  • uovo.

Consultare ulteriormente il proprio medico in caso di domande o dubbi sul livello di ematocrito.

messaggi recenti